Scopri i tuoi benefici se prenoti sul nostro sito

arrivo

notti

camere

adulti

bambini

Firenze#Ville Medicee

Villa La Petraia  è una delle più affascinanti ville medicee, per la felice collocazione nel paesaggio, per l'eccellenza delle decorazioni pittoriche, per la rigogliosa natura del parco. Distante pochi chilometri da Firenze è la tipica residenza suburbana, rifugio per i granduchi della famiglia Medici dalle fatiche della città. 
Un antico edificio fortificato, di cui resta ancora la grande torre, fu ingrandito verso la fine del Cinquecento per realizzare l'attuale villa e il terreno circostante fu sbancato per inquadrarla nel bellissimo giardino a terrazze. 
Il cortile della villa, coperto nell'Ottocento, è decorato con affreschi del Volterrano e di Cosimo Daddi.


Villa di Castello  La villa di Castello è una delle più antiche residenze suburbane della famiglia Medici. Prediletta da Cosimo I, fu oggetto di particolari cure e il suo giardino venne studiato per celebrare il potere del principe attraverso la simbologia delle sue statue, delle fontane e delle grotte. 
Attualmente la villa non è aperta al pubblico (è sede dell’Accademia della Crusca), ma è visitabile lo splendido giardino ricco di agrumi e piante rare e decorato di sculture antiche e rinascimentali. Di straordinario fascino è la Grotta degli animali, un tempo animata da giochi d'acqua.


Villa Demidoff è il nome della villa medicea di Pratolino, la villa medicea è stata distrutta nel 1800 ed il Parco venne acquistato dalla famiglia di origine russa dei Demidoff che adibirono ad abitazione altri edifici del parco; di visitabile c’è solo il Parco, uno dei più belli e più vasti della Toscana, in stile inglese.

Visita anche