Scopri i tuoi benefici se prenoti sul nostro sito

arrivo

notti

camere

adulti

bambini

FIRENZE SEGRETA: LA GABBIA PER GRILLI Cupola del Brunelleschi - Santa Maria del Fiore - Firenze

La Festa del Grillo è una delle manifestazioni più antiche del folklore fiorentino che già esisteva ai tempi di Michelangelo e le gabbie per i grilli dettero lo spunto al genio michelangiolesco per prendersi gioco di un architetto del tempo. Dopo la realizzazione della cupola del Duomo restava da decorare la sommità del tamburo ottagonale e per questo all’inizio del ‘500 fu indetto un concorso: fu prescelto il progetto di Baccio d’Agnolo, che prevedeva un ballatoio con colonne di marmo bianco alla sommità del tamburo, con nove arcate per ogni lato. A Michelangelo, che aveva partecipato al concorso con un suo progetto risultato perdente, la soluzione non piaceva e non esitò a farlo sapere al buon Baccio, dicendo del ballatoio: “Mi pare una gabbia per grilli!”. La presa di posizione di Michelangelo fece sì che la costruzione del ballatoio venisse abbandonata nel 1516 dopo la realizzazione del primo e unico degli otto lati, quello rivolto a Via del Proconsolo.

 

 

Visita anche